Perù : viaggio 20 Agosto - 2 Sett. 2024

LOCALE / Turismo
Gradimento medio (0)

Perù :  viaggio 20 Agosto - 2 Sett. 2024

informazioni in Segreteria, in collaborazione con Antologia Viaggi Pistoia e contributo economico del Circolo.

Ecco il programma:

Durata: 14 giorni

1° GIORNO 20 AgostoItalia -Perù Volo di linea dall’Italia a Lima, pasti e notte a bordo.

2° GIORNO 21 Agosto Benvenuti a Lima! Arrivo a Lima la mattina presto. Trasferimento in hotel e check in . Giornata libera per visitare la città con l'accompagnatore. Lima è una capitale cosmopolita di 9 milioni di abitanti che unisce tradizione e modernità. Un mix perfetto tra stile coloniale e nuove tendenze artistiche, street art, mercati, ristoranti alla moda e la vita notturna migliore del Perù. Lima è anche il posto perfetto dove fare surf, lo sport nazionale del Paese. Pranzo e cena libera. Pernottamento a Lima.

3° GIORNO 22 Agosto: Lima Giornata alla scoperta di Lima. Iniziamo dal quartiere di Miraflores fino a raggiungere il lungomare di Mekaha dove tantissimi surfisti cavalcano le onde del Pacifico. Ci spostiamo poi a Barranco, il quartiere della street art e degli artisti dove tra atelier e bar bohemien potremo assaggiare la tipica bevanda peruviana, il pisco. Visita del mercato centrale di Lima per assaggiare alcune delle prelibatezze gastronomiche come il cevice, la causa ed il lomo saltado. Tempo libero prima di rientrare in hotel. Pranzo e cena libera. Pernottamento a Lima.

4° GIORNO 23 Agosto: La Riserva di Paracas ed Ica Al mattino prestissimo (04:00) inizia il viaggio verso il sud del paese. Trasferimento privato per la Riserva Naturale di Paracas. Giungerete in tempo per effettuare l'escursione alle Isole Ballestas (2 ore circa). Lo spettacolo sarà incredibile; una volta giunti a destinazione, migliaia di uccelli sorvoleranno le vostre teste, pinguini e cormorani vi guarderanno dalle scogliere battute dalle onde, famiglie di leoni marini danzeranno attorno alla barca o vi guarderanno placidamente dal loro assolato scoglio in mezzo al mare. Rientrati sulla terraferma vi aspetta una spettacolare visita all’interno della Riserva Nazionale di Paracas, durante la quale potrete apprezzare il magnifico paesaggio desertico che si incontra con l’Oceano Pacifico. Pranzo libero. Trasferimento a Ica e da lì all’oasi di Huacachina dove faremo sandboard, salire a bordo di un dune buggy per correre su e giù per le magnifiche dune dell’oasi oppure visitare il Museo Archeologico Regionale di Ica. In serata, trasferimento con bus pubblico al terminal di Ica per prendere il bus notturno per Arequipa. Cena libera. Notte a bordo.

5° GIORNO 24 Agosto: Arequipa (2335 m slm) Arrivo ad Arequipa in mattinata e sistemazione in hotel. Arequipa è circondata da ben 3 vulcani ed è anche conosciuta come “Città bianca” per il colore bianco della pietra vulcanica con cui sono costruiti gli edifici principali del centro storico. Con un’altitudine di quasi 2400 metri, potrete iniziare a sentire il mal di montagna, per questo si raccomanda di bere molta acqua e vivere questa giornata con calma per per facilitare il processo di acclimatazione. Pranzo libero. Giornata libera per visitare le principali attrazioni della città: il Monastero di Santa Catalina, la Plaza de Armas e la Cattedrale. In serata potrete salire sul tetto di uno dei molti dei bar del centro ed ammirare il tramonto sulla città ed i vulcani che la circondano. Cena libera. Pernottamento 6° GIORNO 25 Agosto: Sillustani - Puno (3827 m slm) Prima colazione . Di buon mattino iniziamo un lungo trasferimento privato verso la città di Puno, la porta d’ingresso del Lago Titicaca. Lungo il tragitto faremo delle soste fotografiche per immortalare i magnifici panorami della Riserva Nazionale di Salinas y Aguada Blanca dove sarà facile avvistare i tipici camelidi sudamericani - vigogne, lama, alpaca e guanacos. Pranzo libero. Una visita al Sito archeologico di Sillustani prima di arrivare a Puno nel pomeriggio. Ancora una volta sarà fondamentale l’acclimatamento, siamo a 3827 m slm, e un té con le foglie di coca potrà sicuramente aiutare a sopportare meglio il mal di montagna. Cena libera. Pernottamento.

7° GIORNO 26 Agosto: Il lago navigabile più alto del mondo: Lago Titicaca (3812 m slm) Dopo la colazione, raggiungeremo a piedi l’imbarcadero di Puno per salire a bordo di un piccolo traghetto ed iniziare la navigazione sul Lago Titicaca, il lago navigabile più alto del mondo, siete a 3812 metri! Con ben 8330 km2 di estensione è anche uno dei laghi più grandi del Sud America che segna il confine naturale tra Perù e Bolivia. Dopo una breve sosta alle isole degli Uros, le famose isole galleggianti di totora (una paglia acquatica che cresce nel lago), approderete sull’isola di Taquile. Sarete accolti da un membro della comunità locale che vi accompagnerà alla vostra casa. Per questa notte sarete ospiti delle famiglie locali, un’esperienza davvero unica per interagire coi locali, conoscere i loro usi e costumi, accompagnarli nelle attività quotidiane di agricoltura ed artigianato. Pranzo, cena e pernottamento incluso. Le case delle famiglie sono molto spartane, senza connessione internet ed acqua calda per questo c’è bisogno di un po’ di spirito di adattamento.

8° GIORNO 27 Agosto: Dal Lago Titicaca a Sicuani (3549 m slm) Risveglio con le famiglie e prima colazione. Dopo i saluti vi aspetta una passeggiata lungo i sentieri acciottolati dell’Isola di Taquile con una vista a 360° sul Lago Titicaca. Pranzo incluso. Arrivo all’imbarcadero e partenza per la terraferma dove vi attende un trasferimento in autobus privato fino a Sicuani. Arrivo a Sicuani nel tardo pomeriggio e sistemazione in hotel.Relax, cena libera e pernottamento.

9° Giorno 28 Agosto: Le montagne arcobaleno (5200 m slm) Si sale di quota! Oggi vi aspetta la sfida più grande dal punto di vista dell’altitudine, arriverete oltre i 5000 metri! Partenza all’alba per iniziare il trasferimento in autobus privato di circa 2,5 ore fino alla catena montuosa di Ausangate. Una volta arrivati faremo colazione ( quella portata dall’hotel) e ci prepariamo alla camminata che durerà complessivamente 4/5 ore circa, durante la quale sarà possibile osservare i diversi camelidi sudamericani ed ovviamente lo spettacolare panorama della Montagna Arcobaleno. La camminata in sé è abbastanza impegnativa non tanto per la lunghezza (di circa 5 km e 1000 metri di dislivello) quanto per l’altitudine! Passeremo dai 4200 ai 5000 metri e la mancanza di ossigeno si farà sentire ma ne vale la pena, il paesaggio vi ripagherà di tutta la fatica! Alla fine dell’escursione, pranzo incluso e trasferimento a Cusco in autobus privato. Cena libera e pernottamento.

10° GIORNO 29 Agosto: Cuzco (3400 m slm) Prima colazione in hotel. Al mattino visita guidata di Cusco, patrimonio UNESCO ed antica capitale dell’impero Inca. Il tour prevede inizia dalla meravigliosa Plaza Mayor, una della più belle d’America, per proseguire al Templo del Sol o Qorikancha, ai complessi Incas di Qenqo, Tambomachay, Puca Pucara ed il sito archeologico di Sacsayhuamán, una fortezza costruita strategicamente su una collina che domina Cusco. Il luogo è famoso per le sue enormi pietre, che formano le pareti esterne del complesso, incastrate fra loro con una perfezione inspiegabile per l’epoca a cui risale (XV secolo); alcune delle pietre del sito superano i 9 metri di altezza e pesano più di 350 tonnellate. Alla fine della visita pranzo libero e passeggiata nel pittoresco quartiere di San Blas . Cena libera e pernottamento.

11° GIORNO 30 Agosto: Valle Sacra (dai 3500 ai 2040 m slm) Prima colazione in hotel. Oggi vi aspetta la visita del versante sinistro della Valle Sacra degli Incas. A bordo di un comodo autobus privato visiterete Chinchero, le spettacolari saline incaiche di Maras, ricavate sul pendio di una montagna e ancora oggi utilizzate dagli abitanti del villaggio per l'estrazione del sale ed infine Moray, che ospita singolari cerchi in pietra utilizzati dagli Incas per acclimatare i semi di cereali, patate e fiori tropicali alle quote andine. Pranzo libero. Nel primo pomeriggio arrivo ad Ollantaytambo e visita del maestoso sito archeologico con il Tempio del Sole. . Dopo la visita raggiungerete la stazione e salirete a bordo del treno per Aguas Calientes, un paesino situato ai piedi del sito archeologico di Machu Picchu. Cena libera e pernottamento.

12° GIORNO 31 Agosto: Machu Picchu (2430 m slm) Sveglia presto per prendere la navetta che in circa 30 minuti ci porterà fino all’ingresso del sito più visitato del Perù: la meravigliosa cittadella di Machu Picchu. Insieme alla guida locale cammineremo tra le rovine della città Inca, abbandonata alla fine del 1500 e “ri-scoperta” 300 anni più tardi. Il sito è patrimonio dell’Unesco dal 2007 e viene visitato ogni giorno da quasi 6000 persone. Dopo la visita, faremo ritorno alla stazione di Aguas Calientes per partire in treno per Ollantaytambo e poi da lì proseguire in autobus privato fino a Cusco. Relax, cena libera e pernottamento.

13° GIORNO 1 Settembre: Da Cusco a Lima all’Italia Prima colazione in hotel. Mattina libera a Cusco. In giornata trasferimento in tempo utile per il volo da Cusco a Lima, e da lì partenza per l’Italia.

14° GIORNO 2 Settembre:  Italia Arrivo alle ore 18:15 a Roma. Fine dei servizi.

Vuoi avere più informazioni su questa attività? Accedi all'Area Soci oppure registrati.

Potrebbe interessarti anche...

Stati Uniti : 1 - 15 Agosto 2024 I grandi parchi del West, Los Angeles, Las Vegas e San Francisco.

Londra 1-5 Maggio 2024 : un viaggio nella capitale inglese

Amsterdam e Van Gogh 27 Aprile - 1 Maggio 2024 viaggio nella capitale olandese .